Manutenzione impianti antincendio

Pic antincendio si occupa da anni con esperienza e professionalità di:

  • assistenza impianti antincendio fissi e mobili,
  • manutenzione impianti anticendio fissi,
  • manutenzione impianti antincendio mobili.

La nostra azienda, con il proprio staff di manutentori, offre ai propri clienti la realizzazione di operazioni di manutenzione su ogni tipo impianto antincendio fisso e mobile, ovvero:

  • Estintori portatili e carrellati,
  • Gruppi mobili e fissi schiuma,
  • Impianti di rivelazione e spegnimento incendi di qualsiasi tipo e dimensione,
  • Stazioni di pressurizzazione per impianti antincendio,
  • Porte taglia fuoco REI,
  • Portoni scorrevoli,
  • Uscite di sicurezza,
  • Evacuatori di fumo e calore,
  • Serrande antincendio,
  • Impianti antintrusione e videosorveglianza,
  • Attrezzature per squadre di emergenza,
  • Attrezzature speciali per incendi boschivi.

 

Tecnici professionisti

Tutte le operazioni di assistenza e manutenzione sono svolte in conformità alle norme e alle leggi vigenti. La certificazione del servizio di manutenzione di qualità nel settore antincendio ICIM ha l‘obiettivo di garantire che la manutenzione di estintori, idranti, porte tagliafuoco venga eseguita secondo criteri “di qualità”. La certificazione ICIM del lavoro dei nostri tecnici manutentori è una risposta all’aumento delle inadempienze e delle frodi da parte di molti operatori. Ad ulteriore garanzia dell’operato dei tecnici, Pic antincendio ha stipulato polizze assicurative di responsabilità civile a copertura dei danni arrecati a beni e persone.

Dismissione rifiuti da manutenzione

Tutte le operazioni di dismissione dei rifiuti a seguito del servizio di manutenzione sono eseguite secondo le norme e le leggi in vigore e inseriti nei processi certificati ISO 9001.

Tutte le officine sono dotate di impianto di recupero delle polverirampa di collaudo idraulico dei serbatoi e delle bombole e impianto di caricamento del biossido di carbonio con serbatoio criogenico.

In questo caso però il Certificato di Prevenzione Incendi (C.P.I.) sarà rilasciato, dal Comando Provinciale dei Vigili del fuoco, solo a seguito di sopralluogo per la verifica della realizzazione delle misure previste dal progetto e dell’ottemperanza delle prescrizioni date dai Vigili del fuoco Vigili del fuoco.

 

CONTATTACI