Protezione antincendio

Pic antincendio offre alla propria clientela una vasta gamma di prodotti per la protezione passiva dagli incendi ed ha a disposizione tutte le migliori possibilità per consigliare la soluzione più sicura ed economica e propone:

  • lastre a base di calcio silicato,
  • prodotti termoespandenti, dalle tradizionali guarnizioni per le porte tagliafuoco ai prodotti per collaricuscini e giunti antincendio,
  • pareti vetrate antincendio con un nuovo sistema che consente di evitare i telai coibentati e quindi di ottenere massima trasparenza.

Strutture portanti

La protezione delle strutture portanti deve essere realizzata con sistemi che riducano il riscaldamento dell’elemento, che non ne compromettano la funzionalità e che, possibilmente, non contribuiscano al carico di incendio dell’edificio o del compartimento.

Sono strutture portanti: travi, pilastri, catene, ecc.; che sono generalmente realizzati in cemento armato, acciaio e legno.

Sono elementi di separazione portanti: muri e tramezzature portanti che svolgono contemporaneamente sia la funzione strutturale sia quella di separazione.

Elementi di copertura o di separazione orizzontale

Sono elementi di copertura o di separazione orizzontale: solette, copponi, solai, ecc.; che oltre ad essere autoportanti devono anche sostenere vari tipi di carichi fra i quali quello di neve, del vento o del contenuto stimato del piano superiore.

Elementi divisori

Gli elementi divisori sono muri e tramezzi autoportanti con semplice funzione di chiusura e divisione interna. Negli elementi divisori tutti i parametri della resistenza al fuoco devono essere verificati: stabilità, tenuta ed isolamento. In particolare la verifica di tenuta deve essere eseguita sui giunti e sui punti di ancoraggio con elementi di supporto o montanti.

CONTATTACI